L’Aloe Vera e i suoi molteplici utilizzi


L‘Aloe Vera (Aloe barbadensis)  è una pianta di origine africana, il cui uso è testimoniato già in epoche molto antiche: gli egizi, ad esempio, la utilizzavano nei preparati per l’imbalsamazione, per la cura e l’igiene del corpo o come cicatrizzante.

aloe

Da un punto di vista chimico, nell’aloe, si possono distinguere tre grandi classi di componenti:

  • zuccheri complessi (glucomanni) con proprietà immuno-stimolanti
  • antrachinoni  ad azione fortemente lassative
  • insieme di vitamine, sali minerali, aminoacidi, ecc….

Dell’aloe si utilizza la sostanza gelatinosa contenuta nelle foglie. Il gel d’aloe è reperibile in erboristeria e in negozi di prodotti naturali; l’unica accortezza nell’acquisto è controllare scrupolosamente la lista degli ingredienti presente sulla confezione che dovrà comprendere pochissimi componenti oltre all’aloe – preferibilmente di origine biologica – e all’acqua.

Il gel d’aloe vera è un rimedio portentoso e si presta ad una varietà di utilizzazioni:

  • E’ un toccasana per le pelli sensibili, perché sembra non scateni reazioni allergiche. Al momento dell’acquisto, magari, orientatevi su prodotti privi di profumazioni particolari e soprattutto senza conservanti potenzialmente allergizzanti come i parabeni.
  • Usatelo come scrub per il corpo, mescolato ad olio d’oliva, zucchero o sale.
  • Contro la forfora, strofinate delicatamente il gel d’aloe sul cuoio capelluto lasciandolo agire il più possibile prima dello shampoo.  Ne contrasterà la formazione ed eliminerà il prurito.
  • Ha un forte potere rinfrescante, per cui usatelo abbondantemente dopo una giornata trascorsa sotto il sole (ora arriva l’estate!).
  • Impiegatelo come maschera per il viso in caso di pelle arrossata: stendete sul viso e risciacquate il tutto con acqua tiepida, tamponando con un panno di cotone.
  • Applicate generosamente il gel d’aloe sulle vostre mani screpolate dal freddo, e lasciatelo agire tutta la notte per un trattamento d’urto, infilandovi dei guantini di cotone.
  • Usatelo come crema viso, applicandolo anche più volte al giorno.
  • Applicate il solito gel d’aloe come crema contorno occhi: ha un effetto tensore delle piccole rughe.
  • Applicatelo sulle punture di insetti per alleviare rossore e prurito.
  • Utilizzatelo in caso di gengive infiammate.
  • Massaggiate i vostri piedi a fine giornata con il gel d’aloe a cui avrete aggiunto alcune gocce di olio essenziale alla lavanda (avrete insieme risolto il dolore e profumato delicatamente le estremità!).

Un rimedio naturale che ci rimedia parecchi dispiaceri, non vi pare?

Se vuoi sapere come produrre in casa il gel d’aloe vera leggi qui.

Annylla

Annunci
Info

Guida museale, amo leggere, il teatro, l'arte, la fotografia, il cinema, la buona cucina, la natura e gli animali!

Tagged with: , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su Annylla, Guest Star, Ingredienti cosmetici - materie prime e preparati
8 comments on “L’Aloe Vera e i suoi molteplici utilizzi
  1. […] base di aloe vera, con acidi della frutta ed estratto di echinacea, questo gel detergente per il viso lava […]

    Mi piace

  2. […] gel di aloe vera, le cui molteplici qualità sono descritte in questo articolo, è reperibile anche al supermercato (assicurati della purezza) o puoi produrlo tu stesso […]

    Mi piace

  3. […] l’Aloe Vera e i suoi molteplici utilizzi e come preparare il gel di aloe vera […]

    Mi piace

  4. […] questi precedenti articoli trovi le proprietà cosmetiche dell’aloe vera (leggi qui come realizzare il gel d’aloe vera) e del miele. In particolare, sia l’aloe […]

    Mi piace

  5. […] prodotto universale che può essere usato tal quale o incorporato in altre preparazioni cosmetiche. Mille benefici e un’infinità di utilizzi. Puoi acquistarlo sui siti di materie prime o al supermercato, oppure puoi produrlo per conto tuo […]

    Mi piace

  6. […] Mille proprietà per la bellezza di pelle e capelli, addirittura efficace nella cura e nell’igiene orale, su scottature, eczemi, dermatiti e… leggi qui tutto il resto. […]

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

CookinBeauty è pubblicato da Romina Serafini.
cookingbeauty on instagram cookingbeauty on facebook cookingbeauty on bloglovin

Follow Cooking Beauty on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 267 follower

Categorie
Previously on CookingBeauty
Instagram
Nuovo articolo su CookingBeauty (link in bio): Skin care routine bio per l'estate. ☀️ Ti racconto come curo la pelle del viso in questo periodo in cui sole, caldo e mare ne modificano le esigenze.
Molti dei prodotti utilizzati sono semplici ingredienti alimentari :)
.
Qual è il prodotto preferito della tua beauty routine estiva?
.
#skincare #skincareroutine #summerskincareroutine #beautyroutine #curadellapelle #ecobio #handmadecosmetics #diycosmetics #greenbeauty #beauty #green #mua #mue #cosmetic #f4f #f4follow #instalikes #instapic #instagood #progettoblog #blog #blogger #beautyblogger #bioblogger #cookingbeauty #sophiecognac #seleggilmioblogdiventipiubello My perfect day ☀️
✅ colazione al mare -> fatta!
#unestatealmare #instapic #instalike #instagood #coffee #caffè #beachtime E' diventato il mio chiodo fisso: vacanze con blog?
Vi confesso che sono un po' in ansia ma forse ho trovato il mio compromesso tra blog e mare scegliendo una serie di attività di cui potrò occuparmi anche in vacanza. 
Le condivido sul blog (link in bio) per chiunque sia interessato o alla ricerca di un'ispirazione per il proprio progetto "vacanze con blog"
.
Voi come gestirete le attività su #blog e #social durante l'estate?
.
#blogger #cookingbeauty #sophiecognac #seleggilmioblogdiventipiubello #progettoblog
#activity #instablog #mua #mue #biolover #ecobio #cosmesinaturale #greenbeauty #allnatural
#vacanze #summer #estate Sì esiste ma l'ho scoperto solo ora! 😊 
Lo smalto che puoi rimuovere senza solvente: semplicemente lo stacchi dall'unghia come fosse una pellicola.
Su CookingBeauty (link in bio) trovi caratteristiche tecniche e di utilizzo e le info per acquistarlo.
L'hai già provato?
.
It exists but I never heard before! 😃 
A nail polish you can remove without solvent: simply remove it from the nail as it was a film.
Have you already tried it?
.
#nailpolish #smalto #littleondine #peeloff #littleondineuk
#cookingbeauty #sophiecognac #seleggilmioblogdiventipiubello #beauty #green #mua #mue 
#instapic #cosmetic #f4f #f4follow #instalikes Buongiorno ragazze! Come proteggete i capelli al mare?
Io utilizzo un auto-prodotto fatto fondamentalmente con gel d'aloe. Era e oli vegetali con filtro spf naturale (cercate la ricetta sul blog linkato in bio) 🌴
Qual è il vostro prodotto preferito?
.
Hi girls! How do you protect your hair from the sun?
Let me know in comment your favorite product ☀️☀️☀️
#suncare #haircare #hairsunprotect #spf #protezionecapelli #protezioneuv #summer #youshinelikegold Qui in #abruzzo i turisti li accogliamo con collane di galleggianti... ma quanto è autoironico mio padre?!?! 😉😂 🔝
.
#sergioserafini #top 
#vacanza #unestatealmare #solemarerelax #blog #blogger #instalike #instapic #justforfun
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: