Trattamenti dermocosmetici diversi per le diverse tipologie di pelle


Prima di completare la lista delle materie prime cosmetiche indispensabili (qui trovi la parte 1), vale la pena parlare dei trattamenti dermocosmetici adatti alle varie esigenze di pelle.

skin type

Ciascun tipo di pelle ha necessità e problematiche diverse; ecco quali sono i trattamenti dermocosmetici più adatti da tenere presente  per orientarci consapevolmente nella scelta dei prodotti cosmetici e delle materie prime per realizzarli.

Pelle secca

La pelle secca ha un aspetto sottile, poco elastica, disidratata. Al tatto si presenta ruvida e arida.

Le principale esigenza di tale tipologia di pelle sono un’adeguata idratazione e il ripristino del film idrolipidico. I trattamenti dermocosmetici devono tendere a tali obiettivi.

Le sostanze cosmetiche più adatte sono quelle che svolgono le seguenti funzioni:

  • sostanze filmanti: creano uno strato protettivo superficiale che limita la perdita di idratazione della pelle
  • sostanze umettanti: reintegrano la componente di acqua dell’epidermide
  • sostanze emollienti: per il ripristino della funzione barriera di protezione della pelle dagli agenti esterni.

Pelle grassa a tendenza acneica

La pelle grassa appare lucida e oleosa, con colorito spento, comedoni, brufoletti, pori dilatati. Al tatto è untuosa, ruvida, con trama irregolare.

I trattamenti dermocosmetici per questo tipo di pelle devono tendere a normalizzare la produzione di sebo, idratare, purificare e ridurre l’infiammazione dovuta all’eventuale presenza di acne.

I prodotti cosmetici per questa tipologia di pelle, devono includere materie prime con le seguenti funzionalità:

  • sebonormalizzazione: sostanze che limitano la produzione di sebo e ingredienti ad azione opacizzante
  • dermopurificazione: ingredienti antibatterici
  • comedolisi: sostanze esfolianti
  • riduzione dell’infiammazione: sostanze lenitive
  • idratazione

Pelle matura

I trattamenti dermocosmetici volti a contrastare i segni dell’invecchiamento cutaneo prevedono svariate strategie basate sui seguenti ingredienti:

  • idratanti
  • emollienti e nutrienti
  • antiossidanti
  • esfolianti per favorire il turnover cellulare
  • stimolanti il microcircolo cutaneo
  • tonificanti e stimolanti le strutture dermiche

Pelle sensibile

La pelle sensibile rappresenta una tipologia di pelle più fragile, che reagisce più del normale agli agenti esterni: sostanze chimiche, condizioni atmosferiche. E’ maggiormente soggetta ad arrossamenti e allergie.

I trattamenti dermocosmetici per pelle sensibile devono tendere a ridurre i sintomi principali (arrossamento, prurito, secchezza), ripristinare l’idratazione e riequilibrare la barriera idrolipidica di protezione contro gli agenti esterni.

Le sostanze che svolgono tali funzionalità appartengono alle seguenti categorie:

  • lenitive
  • idratanti
  • emollienti e nutrienti

Per la pelle sensibile in particolare ma, in assoluto per ogni tipo di pelle, di primaria importanza è la protezione solare e, per completezza dell’argomento, altrettanto fondamentale è una corretta igiene.

Nel prossimo articolo, che completerà la lista delle materie prime indispensabili, per ciascuna categoria di ingredienti (idratanti, lenitivi, antiossidanti, ecc.), troverai delle sostanze tra cui scegliere.

Nel frattempo, se hai trovato utile questo articolo, ti invito a condividerlo sui tuoi social. Puoi lasciarmi un commento per domande o approfondimenti o, semplicemente, per farmi sapere cosa ne pensi.

Puoi iscriverti a questo blog inserendo il tuo indirizzo email nell’apposito box: riceverai una notifica ogni volta che sarà pubblicato un nuovo articolo.

Buona giornata,

SophieCognac

CokingBeauty

Annunci
Tagged with: , , , , , , , , , , ,
Pubblicato su Cosmetologia for dummies, Trattamenti cosmetici
3 comments on “Trattamenti dermocosmetici diversi per le diverse tipologie di pelle
  1. […] Trattamenti dermocosmetici diversi per le diverse tipologie di pelle […]

    Mi piace

  2. […] come già detto, molte sostanze hanno funzioni equivalenti perciò cercherò di raggrupparle per caratteristiche principali. Di ciascuna categoria, se di tuo interesse, puoi sceglierne due o tre. Ti suggerirò quelle che […]

    Mi piace

  3. […] vedremo come scegliere gli attivi funzionali in base alle loro caratteristiche fondamentali. In questo precedente articolo trovi i trattamenti dermocosmetici più indicati per le varie esigenze di […]

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

CookinBeauty è pubblicato da Romina Serafini.
cookingbeauty on instagram cookingbeauty on facebook cookingbeauty on bloglovin

Follow Cooking Beauty on WordPress.com

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 267 follower

Categorie
Previously on CookingBeauty
Instagram
Nuovo articolo su CookingBeauty (link in bio): Skin care routine bio per l'estate. ☀️ Ti racconto come curo la pelle del viso in questo periodo in cui sole, caldo e mare ne modificano le esigenze.
Molti dei prodotti utilizzati sono semplici ingredienti alimentari :)
.
Qual è il prodotto preferito della tua beauty routine estiva?
.
#skincare #skincareroutine #summerskincareroutine #beautyroutine #curadellapelle #ecobio #handmadecosmetics #diycosmetics #greenbeauty #beauty #green #mua #mue #cosmetic #f4f #f4follow #instalikes #instapic #instagood #progettoblog #blog #blogger #beautyblogger #bioblogger #cookingbeauty #sophiecognac #seleggilmioblogdiventipiubello My perfect day ☀️
✅ colazione al mare -> fatta!
#unestatealmare #instapic #instalike #instagood #coffee #caffè #beachtime E' diventato il mio chiodo fisso: vacanze con blog?
Vi confesso che sono un po' in ansia ma forse ho trovato il mio compromesso tra blog e mare scegliendo una serie di attività di cui potrò occuparmi anche in vacanza. 
Le condivido sul blog (link in bio) per chiunque sia interessato o alla ricerca di un'ispirazione per il proprio progetto "vacanze con blog"
.
Voi come gestirete le attività su #blog e #social durante l'estate?
.
#blogger #cookingbeauty #sophiecognac #seleggilmioblogdiventipiubello #progettoblog
#activity #instablog #mua #mue #biolover #ecobio #cosmesinaturale #greenbeauty #allnatural
#vacanze #summer #estate Sì esiste ma l'ho scoperto solo ora! 😊 
Lo smalto che puoi rimuovere senza solvente: semplicemente lo stacchi dall'unghia come fosse una pellicola.
Su CookingBeauty (link in bio) trovi caratteristiche tecniche e di utilizzo e le info per acquistarlo.
L'hai già provato?
.
It exists but I never heard before! 😃 
A nail polish you can remove without solvent: simply remove it from the nail as it was a film.
Have you already tried it?
.
#nailpolish #smalto #littleondine #peeloff #littleondineuk
#cookingbeauty #sophiecognac #seleggilmioblogdiventipiubello #beauty #green #mua #mue 
#instapic #cosmetic #f4f #f4follow #instalikes Buongiorno ragazze! Come proteggete i capelli al mare?
Io utilizzo un auto-prodotto fatto fondamentalmente con gel d'aloe. Era e oli vegetali con filtro spf naturale (cercate la ricetta sul blog linkato in bio) 🌴
Qual è il vostro prodotto preferito?
.
Hi girls! How do you protect your hair from the sun?
Let me know in comment your favorite product ☀️☀️☀️
#suncare #haircare #hairsunprotect #spf #protezionecapelli #protezioneuv #summer #youshinelikegold Qui in #abruzzo i turisti li accogliamo con collane di galleggianti... ma quanto è autoironico mio padre?!?! 😉😂 🔝
.
#sergioserafini #top 
#vacanza #unestatealmare #solemarerelax #blog #blogger #instalike #instapic #justforfun
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: